Quantcast

Osho Osho On Topics Paragonare

Paragonare

Paragonare è una malattia, una delle più grandi. Fin dall’inizio ci insegnano a paragonare, tua madre inizia a paragonarti agli altri bambini, tuo padre fa paragoni. Il maestro a scuola dice, “Guarda Johnny, come fa bene, e tu non fai bene per niente!”

Fin dall’inizio ti è stato detto di paragonarti agli altri, e questa è la più grande malattia, è come un cancro che va avanti distruggendo la tua anima. Ogni individuo è unico ed il paragone non è possibile. Io sono solo me stesso, e tu sei solo te stesso, non esiste nessuno al mondo con cui essere paragonati. Puoi paragonare una margherita con una rosa? Non puoi. Puoi paragonare un mango ad una mela? Non puoi. Sai che sono diversi – ed il paragone non è possible.

L’uomo non è una specie, ogni uomo è unico, non è mai esistito un individuo come te, prima, e mai ce ne sarà uno di nuovo, tu sei completamente unico. Questo è il tuo privilegio, la tua prerogativa, la beatitudine della vita – quello che ti rende unico.