Quantcast

OSHO Times Body Dharma Trovare un collegamento con la terra

Trovare un collegamento con la terra

Non provo alcuna sensazione nelle gambe al di sotto delle ginocchia.

Non hai alcun contatto con la terra. Ci sono persone che si sono completamente dimenticate delle gambe, ma se ti dimentichi delle gambe, esse saranno trascurate. Hanno bisogno di cure.

Molte persone vivono solo fino al livello delle ginocchia e non più in basso, e raramente se ne rendono conto. Ma se vivi al di sopra delle ginocchia, ci sarà una distanza tra te e la terra – e la terra è la madre. Questo è un sintomo del fatto che non hai mai amato profondamente tua madre. Questo accade solo a persone che non hanno amato la madre. Perdono il contatto con la terra, perché la terra è la madre, e l’aria è il padre. Quindi le persone che non hanno un buon contatto con il padre hanno sempre problemi di respirazione. Respirano in modo molto superficiale.

È una cosa che si può cambiare; non c’è nulla di cui preoccuparsi.

[Osho suggerisce alla donna che ha fatto la domanda di mettersi a piedi nudi sulla terra e cercare di creare un contatto con la terra dall’interno, costringendo il proprio essere a fluire anche al di sotto delle ginocchia. Nel frattempo, dovrebbe fare respiri profondi, perché questo dirigerà l’energia verso il centro sessuale e aiuterà il ‘grounding’. Entro qualche giorno dovrebbe essere in grado di sentire la vibrazione del proprio essere muoversi verso l’attrazione magnetica della terra, e la terra muoversi verso di lei.

In secondo luogo, le suggerisce che una doccia bollente seguita subito da una fredda può servire a incoraggiare il corpo a contrarsi, e che ogni sera prima di andare a dormire, può anche massaggiarsi i piedi con un movimento verso il basso.]

Osho, A Rose is a Rose is a Rose