Quantcast

OSHO Times The Other: Myself Oltre il 'Tocca e fuggi'

Oltre il 'Tocca e fuggi'

Ho una paura riguardo alla mia ragazza: ho paura di perderla... e questo non mi permette di avere una relazione profonda. Forse ho paura di rimanere da solo, qualcosa del genere.
No, non avere paura, vai più in profondità. La possibilità esiste perché, più diventi centrato e rilassato, più sarai in grado di andare in profondità in una relazione.

Sei tu che entri in relazione. Ma se sei teso e menomato, preoccupato e frammentato, chi andrà in profondità? A causa della nostra frammentarietà, abbiamo paura di andare in profondità in una relazione, negli strati più profondi, perché in quel caso la nostra realtà verrà rivelata. Dovremo aprire il cuore – e il tuo cuore non è altro che frammenti. Non c’è una persona sola dentro di te: sei una folla. Se ami veramente una donna e le apri il tuo cuore, lei penserà che sei una folla, non una persona – questa è la tua paura.

Ecco perché la gente sceglie di avere storie casuali. Non vogliono andare in profondità: è un ‘tocca e fuggi’, tocca la superficie e scappa prima di doverti impegnare. Ma allora puoi solo fare sesso, e anche quello sarà molto povero, sarà solo un fenomeno epidermico, superfici che s’incontrano. Questo non è amore, ma solo un sollievo per il corpo, una catarsi, niente di più.

La paura è quella di voler andare più in profondità, non di perdere la ragazza. Hai paura, esiti. Possiamo facilmente continuare a portare le nostre maschere se la relazione non è molto intima – in questo caso le maschere sociali funzionano benissimo. Quando sorridi non occorre che tu sorrida, è la maschera che sorride.

Se vuoi veramente andare in profondità ci sono dei pericoli. Dovrai procedere nudo – e nudo vuol dire che tutti i tuoi problemi saranno esposti all’altro. Se non conservi la tua facciata, la tua realtà sarà aperta e vulnerabile, e avrai paura. Ma noi continuiamo a illuderci e a dire che non è di questo che abbiamo paura, ma solo che la ragazza ci lasci. Non è così; in realtà nel profondo tu forse desideri che la ragazza ti lasci in modo da non dover avere problemi andando più in profondità nella relazione.

Vai in profondità, nessuno sta cercando di fermarti. I gruppi e le meditazioni sono qui per aiutarti, e vedrai che presto ne sarai capace. Se riesci a farlo, potrai sempre avere qualcuno da amare. Se non lo fai, anche se qualcuno sarà presente, sarà solo una presenza fisica, di nessuna utilità – rimarrai da solo.

Dai un’occhiata alle coppie sposate da anni: vivono una vita di solitudine, e vivono da soli. Non sono mai stati insieme, e hanno imparato trucchi d'ogni genere per evitarsi a vicenda. Il marito afferma: “Ti amo”, e bacia la moglie e tutto il resto, ma lo fa solo per rimanere a distanza, per non andare in profondità.

Non avere paura...salta!

Osho, Above All, Don’t Wobble