Quantcast

Featured Books Life Love Laughter L'Amore è la Danza della tua Vita

L'Amore è la Danza della tua Vita

La vita è una opportunità: non ha alcuno scopo. È il terreno in cui sbocciano le rose dell'amore.

L'amore ha un suo valore intrinseco: è privo di scopo e di senso logico. Non ha alcun fine, ha però un significato immenso; esso contiene in sé una gioia infinita, un'estasi particolare.

Ma questi non sono valori logici.

L'amore non è un affare in cui contano gli obiettivi, gli scopi da raggiungere. Nell'amore esiste sempre una certa follia. E cos'è questa follia? La follia esiste, perché non si riesce a spiegare la ragione per cui si ama; non si sa dare una spiegazione logica del proprio amore.

Puoi dire che fai un certo affare perché hai bisogno di soldi: hai bisogno di soldi, perché hai bisogno di una casa; hai bisogno di un riparo; come faresti a vivere senza un tetto?

Nella vita di tutti i giorni, ogni cosa ha uno scopo ben preciso, ma nell'amore... non si possono dare spiegazioni. Puoi semplicemente dire: "Non so. So soltanto che amare equivale a sperimentare la dimensione, lo spazio più bello che esista dentro di sé". Ma l'amore non è un fine.

Quello spazio non è cerebrale. Quello spazio non può essere reso un bene di consumo. Quello spazio è un bocciolo di rosa, sopra il quale va a posarsi una goccia di rugiada che risplende come una perla. All'alba, nella brezza del primo mattino, il bocciolo di rosa danza sotto i primi raggi del sole.

L'amore è la danza della tua vita!

Per questo, coloro che non conoscono l'amore, si lasciano sfuggire la danza della vita, perdono l'opportunità di crescere come le rose.

Ecco perché, secondo la mentalità corrente nel mondo, secondo la mente calcolatrice, computerizzata, secondo il matematico, l'economista, il politico, l'amore è una forma di follia.

Tratto da: Vivere, amare, ridere Ed.NSC

Per la recensione del libro clicca qui