Quantcast

Featured Books Life Love Laughter Il pulsare dell'universo (Parte 6)

Il pulsare dell'universo (Parte 6)

È  necessaria solo un po' più di intelligenza e potrai uscire dalla tetraggine, dalla miseria, dall'inferno, in cui vive l'intera umanità. E il segreto per uscire da questo inferno, è ricordarsi di se stessi. E questa rimembranza diventerà possibile, se si comprende l'idea di essere soli.

Puoi aver vissuto con tua moglie o con tuo marito per cinquant'anni; eppure, siete ancora due esseri. Tua moglie è sola, tu sei solo.

Puoi aver creato un'immagine, una facciata: 'Noi non siamo soli', 'noi siamo una famiglia', 'noi siamo una società', 'noi siamo una civiltà', 'noi siamo una cultura', 'noi siamo una religione organizzata', 'noi siamo un partito politico', ma tutte queste illusioni non saranno affatto d'aiuto.

Per quanto doloroso possa sembrare all'inizio, devi riconoscere: 'io sono solo e vivo in una terra straniera'. Questa prima ammissione, la prima volta è dolorosa. Scaccia ogni illusione, che ci dava un immenso lenimento... erano consolazioni perfette!

Ma una volta che hai osato accettare la realtà, il dolore scompare; e, proprio nascosta dietro il dolore, si trova la più grande benedizione che esista: giungi a conoscere te stesso. Tu sei l'intelligenza dell'esistenza; tu sei la consapevolezza dell'esistenza; tu sei l'anima dell'esistenza. Tu sei parte di questa immensa essenza divina che si manifesta in migliaia di forme: negli alberi, negli uccelli, negli animali, negli esseri umani.

E' sempre la stessa consapevolezza a diversi stadi di evoluzione. E l'uomo che riconosce se stesso e sente che il Dio che stava cercando in ogni angolo del mondo, dimora nel suo cuore, giunge al picco estremo dell'evoluzione: non esiste nulla di più elevato.

Per la prima volta, questo riconoscimento dà un senso alla tua vita, le dà significato, la rende religiosa. Ma non sarai un hindu, un cristiano o un ebreo: sarai semplicemente religioso.

Tratto da: Vivere, amare, ridere Ed.NSC

Per la recensione del libro clicca qui