Quantcast

Osho Osho On Topics Compiacere

Compiacere

Smetti di soddisfare le aspettative degli altri, è l’unico modo per suicidarti, non sei qui per soddisfare le aspettative altrui e nessuno è qui per appagare le tue. Non diventare mai una vittima delle  aspettative degli altri e non rendere nessuno vittima delle tue.

Questa io la considero individualità, rispetta la tua individualità personale e quella degli altri, non interferire mai con la vita di altri e non permettere a nessuno di interferire con la tua. Solamente allora, un giorno, potrai crescere nella spiritualità.

Altrimenti, il novantanove per cento delle persone  semplicemente commettono suicidio, la loro vita non è altro che un lento suicidio. Compiacendo queste aspettative, o quelle ... un giorno è stato il padre, un giorno la madre, un altro giorno la moglie, il marito, poi i figli – anche loro si aspettano qualcosa. Poi la società, i preti e i politici, intorno tutti stanno aspettando. E tu, povero, sei là, un semplice essere umano – e tutto il mondo si aspetta che fai questo o quello. Non puoi soddisfare tutte le aspettative degli altri, sono contraddittorie.

Sei andato fuori di testa soddisfando le aspettative di tutti, e non hai soddisfatto nessuno, nessuno è felice, ti sei perso, sciupato, e nessuno è felice. Le persone che non sono felici con se stesse non possono essere  felici, qualsiasi cosa fai, troveranno scuse per non essere felici con te, non possono essere felici comunque.

La felicità è un’arte da imparare, non ha nulla a che fare con il tuo agire o non agire. Invece di compiacere, impara l’arte della felicità