Quantcast

Osho Osho On Topics La folla

La folla

Non voglio che esistano le folle. Che si siano raccolte in nome della religione, o della nazionalità, o della razza, non importa. La folla come tale è un fenomeno orrendo, e la folla ha commesso i più grandi crimini al mondo, perché non ha alcuna consapevolezza: è una inconsapevolezza collettiva.
La consapevolezza ti rende un individuo – un pino solitario che danza nel vento, un picco solitario illuminato dal sole in tutta la sua gloria e bellezza, un leone solitario e il suo straordinario ruggito che continua ad echeggiare per miglia nelle valli.