Libro
- also available as an Audiolibri Series (English)

Osho Libro: Yoga il Respiro dell'Infinito

 

Disponibilità: Disponibile

€ 0,00
Buy From Vendor

Yoga il Respiro dell'Infinito

"“Patanjali è raro: è un illuminato, ma ha anche un’′attitudine scientifica"” afferma Osho: utilizzando e spiegando le parole dell’′antico maestro ci insegna a spostarci dall’′identificazione con il corpo e la mente all’′attenta e distaccata osservazione di queste due dimensioni, fino a giungere all’′esperienza diretta della nostra essenza reale, la scoperta di chi siamo in realtà. Molto al di là di semplici ‘posizioni’ del corpo, lo Yoga rivela prospettive più ampie e profonde, un percorso che Osho riconduce al suo valore originario, aiutandoci a utilizzare questo strumento nella sua efficacia e genialità, immutate nei secoli.
 
 
Libri - Dettagli Indice dei contenuti
 
Oscar Mondadori (Italy)
280
    #1: Il mondo è un sogno collettivo
    #2: Un’eco tra le montagne
    #3: Il rimedio è il risveglio
    #4: È il desiderio che crea i sogni
    #5: Gli otto passi dello Yoga
    #6: L’universo mi ama?
    #7: Morte e disciplina
    #8: Rimetti ordine dentro di te
    #9: La legge è per te
    #10: Non ci sono risposte, né domande
 
 
 
Estratto da Yoga: Il Respiro dell’Infinito
"L’oro, per essere puro, deve passare attraverso il fuoco. Se l’oro dicesse: “Ma perché?”, rimarrebbe impuro, privo di valore. Solo passando attraverso il fuoco tutto ciò che non è oro viene bruciato, e rimane solo l’oro puro. La liberazione è proprio questo: una maturità, una crescita così completa che solo la purezza, solo l’innocenza rimane, e ogni cosa inutile viene bruciata. Non esiste altra via per realizzarla.

Con lo sviluppo della scienza, lo Yoga si dimostra più accurato, più valido, perché il punto di partenza dello yogin è sempre stato questo: solo l’Uno esiste. La separazione, la divisione, i confini sono provvisori, esistono a causa dell’ignoranza. Sono necessari, costituiscono un passaggio assolutamente necessario; lo si deve attraversare, conoscerne la sofferenza, vivendola, per infine superarla: non è la dimora finale, è solo un passaggio.

Se vuoi conoscere la sazietà, dovrai conoscere la fame; se vuoi evitare la fame, eviterai anche la sazietà. Se desideri conoscere un profondo appagamento, dovrai conoscere la sete, una sete profonda. Se invece dici: ”Non voglio avere sete”, ti perderai il bellissimo momento in cui la sete si estingue. Se vuoi comprendere davvero cos’è la luce, dovrai attraversare il buio della notte, la notte oscura ti prepara alla comprensione della natura della luce. Non sono opposti, sono complementari.

Il tesoro esiste già; forse non hai la chiave... devi trovare la chiave, non il tesoro! La luce che cerchi è dentro di te, pertanto la ricerca dovrà essere interiore. Non si tratta di un viaggio con una meta nello spazio esteriore; è un viaggio nello spazio interiore: devi raggiungere il centro intimo del tuo essere. Ciò che stai cercando è già dentro di te; devi soltanto pelare la cipolla: strati e strati di ignoranza... il diamante è nascosto nel fango, non devi crearlo; il diamante è già lì, occorre soltanto rimuovere gli strati di fango.

La verità ti renderà libero... ogni volta che fai un’esperienza, e sei all’erta, vigile, osservi pienamente ciò che sta avvenendo – partecipi e osservi, allo stesso tempo –, ti stai liberando. Immediatamente, ne ricavi qualcosa, l’esperienza diventa autentica; non l’hai presa dalle scritture, non l’hai presa da qualcun altro.
L’esperienza non può essere di seconda mano, solo le teorie possono essere di seconda mano. Per questo tutte le teorie sono sporche: sono passate attraverso così tante mani. L’esperienza è sempre nuova, fresca come la rugiada mattutina, fresca come un bocciolo di rosa. L’esperienza è sempre innocente... tu la incontri per la prima volta: la tua esperienza è tua, di nessun altro, e nessuno te la può dare."

Osho
In questo titolo Osho parla dei seguenti argomenti:

auto ... amore ... momento ... femminile ... conoscenza ... coscienza ... vero ... Patanjali ... Gurdjieff ... Naropa
 

Email this page to your friend